ATTIVITA' SCOLASTICHE DI MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE E DI INCLUSIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

La cooperativa sociale Odissea, da diversi anni, collabora con gli Istituti Scolastici del territorio nell'ambito dei progetti volti all'accoglienza e all’inclusione degli alunni stranieri.

Operatori esperti nella gestione di progetti interculturali affiancati da mediatori linguistico-culturali di varie provenienze geografiche (Marocco, Egitto, Cina, Sri Lanka, Filippine, Romania, Albania, Polonia, Russia, Rwanda, Africa Centrale e America Latina).

Le attività realizzate si svolgono nelle scuole di tutti gli ordini e gradi. Nello specifico:

  • servizio di mediazione linguistico-culturale da parte di mediatori qualificati, rivolti sia alla gestione della relazione con gli alunni stranieri sia con le famiglie degli stessi;
  • traduzione documenti scolastici;
  • attività di accoglienza degli alunni stranieri neo-arrivati dal paese di origine;
  • attività di alfabetizzazione;
  • supporto alla didattica in materie specifiche, rivolto agli alunni stranieri;
  • attività domiciliare di aiuto nello studio;
  • attività mirate di supporto ad alunni stranieri con particolari problematiche (certificazioni o difficoltà specifiche);
  • laboratori interculturali con il gruppo-classe.

Le lingue disponibili sono: arabo e dialetti magrebini, albanese, cingalese, cinese, inglese, francese, spagnolo, portoghese, rumeno, russo, polacco, swahili, ki-rundi, kinyaruanda, urdu.

 

Responsabile del progetto:

Luigina Simonetti