Case di Accoglienza per donne madri con figli minori in situazioni di criticità

 

Odissea gestisce nel territorio del Comune di Capannori, due case di accoglienza per donne: “Alle Querce” e “Casa Penelope”. Queste strutture rappresentano un’opportunità importante per tante madri che, per ragioni diverse, si trovano a non avere una casa o un alloggio per se stesse e per i propri figli.

L’equipe supporta il nucleo in questa fase delicata e accompagna le ospiti all’accesso ai servizi del territorio, inoltre, costruisce, insieme all’ospite, un percorso finalizzato al raggiungimento della maggiore autonomia possibile.

 

Responsabili del progetto:

Casa Alle Querce: Dott.ssa Silvia Barsi

Casa Penelope: Dott. Daniele Stefanelli