PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE con Odissea Cooperativa Sociale.

Scadenza del Bando per la presentazione delle domande di Servizio Civile Nazionale:
26 giugno 2017 ore 14.00

Che cosa è?
I progetti di servizio civile nazionale del Bando 2017, promossi dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV), vedono l’adesione e la collaborazione di 33 organismi con la disponibilità di 134 posti totali.

I 10 progetti di servizio civile nazionale sono stati approvati dalla Regione Toscana e dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile. 
Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza significativa a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non, rivolti sia alla persona che al territorio, gestiti da Enti locali, Scuole e Associazioni di volontariato sui temi dell’ ASSISTENZA (Immigranti, profughi, giovani) e della EDUCAZIONE e PROMOZIONE CULTURALE (tutoraggio scolastico, animazione sul territorio).
Un percorso formativo accompagnerà sia le fasi iniziali che le tappe successive dell’esperienza di servizio civile, che per altro può essere valutata (contattando i singoli atenei) come tirocinio o credito formativo per i corsi di studi universitari attinenti.
Infine Dipartimento, rilascerà su richiesta un attestato di espletamento del servizio stesso alla fine dei dodici mesi.

Chi può svolgere servizio civile?
Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18° e non superato il 28° anno di età (28 anni e 364 giorni), in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadini italiani;
– essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
– essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Dove e quando va presentata domanda?
La domanda di partecipazione deve essere redatta in forma cartacea sugli appositi moduli allegati al bando, disponibili:
– presso li Centro Nazionale per il Volontariato Via Catalani 158 Lucca – Tel. 0583 419500
– scaricandoli direttamente dai siti internet:
www.centrovolontariato.net
www.serviziocivile.gov.it
www.regione.toscana.it/cittadini/welfare/servizio-civile

Tale domanda dovrà pervenire al Centro Nazionale per il Volontariato (CNV) o alle singole sedi entro la scadenza del Bando del 26/06/2017 ore 14.00.
Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
– redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
– accompagnata da fotocopia di Documento di Identità in corso di validità e Codice Fiscale;
– corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli e dal Curriculum Vitae.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3)consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. È cura dell’ente provvedere a far integrare la domanda con l’indicazione della sede, ove necessario. La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione. E’ sanabile da parte dell’ente destinatario della domanda il mancato invio della fotocopia del documento di identità, ovvero la presentazione di una fotocopia di un documento di identità scaduto.

Modalità di selezione
La selezione si svolgerà presso il CNV secondo i criteri e le modalità stabiliti dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile e consisterà sia nella valutazione dei titoli presentati e delle esperienze pregresse, che in un colloquio attitudinale. I calendari delle prove di selezione verranno pubblicati direttamente sul sito www.centrovolontariato.net.  Si precisa che ai candidati non perverranno convocazioni individuali in nessuna forma.
Coloro che, senza motivato preavviso, non si presenteranno alla selezione nella data e nell’orario previsto, saranno esclusi dalla selezione stessa.
Successivamente, il CNV provvederà alla stesura e alla pubblicazione sul proprio sito internet della graduatoria provvisoria, che diverrà definitiva dopo l’approvazione da parte del Dipartimento.

Dove può essere svolto il servizio civile?
L’esperienza si svolgerà presso le sedi operative di associazioni ed enti coinvolti nel progetto e indicati nelle schede descrittive contenute in questo fascicolo.

Quanto dura?
Il servizio civile nazionale ha la durata di 12 mesi e non può essere ripetuto.
Chi, senza giustificato motivo, interrompesse in anticipo il servizio civile, non potrà in seguito partecipare ad altri progetti di servizio civile nazionale.
L’impegno di servizio di 1400 ore annue distribuite su 5 giorni lavorativi .

Cosa viene offerto?
– Un rimborso mensile da parte dell’UNSC di 433,80 euro
– Copertura assicurativa (infortuni, malattia e responsabilità civile) stipulata dal Dipartimento
– Eventuali crediti formativi e possibile valutazione del servizio come tirocinio

Formazione prevista
L’attività di formazione si divide in Generale e Specifica ed è compresa nei 12 mesi di servizio. E’ previsto un momento iniziale di formazione generale della durata di 42 ore a cura del CNV a cui seguiranno percorsi formativi e di tirocinio pratico che si terranno presso sedi specifiche.
La formazione generale sarà curata dal CNV e riguarderà le seguenti tematiche:
– educazione civica (aspetti costituzionali e normativi del servizio civile; nozioni di primo soccorso e di protezione civile),
– contesto relazionale (relazione d’aiuto, comunicazione, lavoro di gruppo);
– lavoro sociale (lavoro per progetti, cenni di legislazione sociale)
La formazione specifica (60 ore) è affidata ai singoli enti. Sono previsti inoltre momenti di formazione.

Fonte [http://www.centrovolontariato.net/2017/05/servizio-civile-nazionale-bando-2017/]

Si allega PDF del progetto.

Attachments:
Access this URL (http://www.centrovolontariato.net/wp-content/uploads/2016/06/Allegat-2-Domanda-di-ammissione.docx)Allegato 2[Allegato 2]14 kB
Access this URL (http://www.centrovolontariato.net/wp-content/uploads/2016/06/Allegato-3-Dichiarazione-Titoli.doc)Allegato 3[Allegato 3]50 kB
Download this file (TUTTI X UNO.pdf)TUTTI x UNO[File PDF]48 kB